20 Settembre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

UN MAZZOLA DEVASTANTE NON BASTA

Il Locarno sciupa la grande occasione di battere il Wohlen nello scontro diretto per la salvezza nonostante il 2-0 con cui le Bianche Casacche hanno condotto sino al minuto 80.
Non è bastato un Mazzola devastante e un Casanave straordinario, capace di accendere la luce e mettere il compagno di squadra finalmente in condizione di esprimere tutto il suo potenziale.
La prima rete del Locarno arriva proprio grazie a un´iniziativa di Mazzola che fa tutto da solo e va al tiro, una deviazione mette fuori gioco il portiere e i verbanesi sono in vantaggio. Passano tre minuti e ancora Mazzola mette il sigillo per il 2-0. Prima dell´intervallo c´è tempo anche per una traversa colpita da Casanave.
Nella ripresa il Locarno avrebbe la possibilità di mettere a segno anche il 3-0, ma il palo ferma il solito Mazzola e poi anche Casanave viene stoppato sulla linea di porta quando la palla sembrava già dentro.
Il finale però è da brividi, il Locarno si spaventa e in 7 minuti rovina una serata sino a quel momento perfetta, rimediando solo un pareggio che sta strettissimo e lascia tanti rammarchi.

Realizzazione siti web www.sitoper.it